Revoca di una chiave

Una coppia di chiavi scaduta può essere riportata in uno stato operativo se hai accesso alla chiave privata e alla frase segreta. Per rendere non usabile in modo affidabile una chiave devi revocarla. La revoca viene effettuata aggiungendo una speciale firma di revoca alla chiave.

Questa firma di revoca può essere creata assieme alla chiave. In questo caso è memorizzata in un file separato. Questo file può essere importato in seguito nel mazzo di chiavi associandolo quindi alla chiave, rendendola non usabile. Nota che per importare questa firma nella chiave non è necessaria alcuna password. Per questo, dovresti memorizzare questa firma di revoca in un posto sicuro, di solito diverso da quello che contiene la coppia di chiavi. Un buon suggerimento è di usare un posto separato dal tuo computer, copiando la coppia di chiavi in un dispositivo di memorizzazione esterno come una chiavetta USB oppure stampandola.

Se non hai creato una revoca separata durante la creazione della chiave puoi creare una firma di revoca in qualunque momento scegliendo ChiaviRevoca chiave, opzionalmente importandola immediatamente nel mazzo di chiavi.