Comandi

Usando i comandi tu dici alla tartaruga o a KTurtle di fare qualcosa. Alcuni comandi richiedono argomenti, alcuni restituiscono risultati. In questa sezione spieghiamo tutti i comandi incorporati in KTurtle. In alternativa, puoi creare comandi personalizzati usando impara. I comandi incorporati di cui parliamo qui sono evidenziati con il blu scuro.

Muovere la tartaruga

Ci sono vari comandi per muovere la tartaruga sullo schermo.

avanti (av)
avanti X

avanti muove la tartaruga avanti di X pixel. Quando la penna è giù la tartaruga lascerà un tratto. avanti può essere abbreviato in av

indietro (in)
indietro X

indietro muove la tartaruga indietro di X pixel. Quando la penna è giù la tartaruga lascerà un tratto. indietro può essere abbreviato in in.

sinistra (sx)
sinistra X

sinistra comanda alla tartaruga di girare X gradi a sinistra. sinistra può essere abbreviato in sx.

destra (dx)
destra X

destra comanda alla tartaruga di girare X gradi a destra. destra può essere abbreviato in dx.

direzione (dir)
direzione X

direzione imposta la direzione della tartaruga a X gradi partendo da zero, e così non è relativo alla precedente direzione della tartaruga. direzione può essere abbreviato in dir.

valoredirezione
valoredirezione

valoredirezione restituisce la direzione della tartaruga come numero in gradi a partire da zero, dove lo zero è la direzione che ha la tartaruga quando è rivolta verso l'alto.

centra
centra

centra muove la tartaruga al centro dell'area di disegno.

vai
vai X,Y

vai comanda alla tartaruga di andare in un certo punto dell'area di disegno. Questo punto dista X pixel da sinistra e Y pixel dall'alto dell'area di disegno.

vaix
vaix X

vaix usando questo comando la tartaruga si muoverà a X pixel dalla sinistra dell'area di disegno mantenendo la sua altezza. vaix può essere abbreviato in vx.

vaiy
vaiy Y

vaiy usando questo comando la tartaruga si muoverà a Y pixel dall'alto dell'area di disegno mantenendosi alla stessa distanza dal bordo sinistro dell'area di disegno. vaiy può essere abbreviato in vy.

Nota

Usando i comandi vai, vaix, vaiy e centra la tartaruga non disegnerà una linea, non importa che la penna sia attiva o meno.

Dove è la tartaruga?

Ci sono due comandi che restituiscono la posizione della tartaruga sullo schermo.

coordinatax

coordinatax restituisce il numero di pixel dalla sinistra dell'area di disegno fino alla posizione corrente della tartaruga.

coordinatay

coordinatay restituisce il numero di pixel dall'alto dell'area di disegno fino alla posizione corrente della tartaruga.

La tartaruga ha una penna

La tartaruga ha una penna che disegna una linea quando la tartaruga si muove. Ci sono alcuni comandi che controllano la penna. In questa sezione vengono spiegati questi comandi.

pennasu (ps)
pennasu

pennasu alza la penna dall'area di disegno. Quando la penna è «su» non sarà disegnata alcuna linea quando la tartaruga si muove. Vedi anche pennagiu. pennasu può essere abbreviato in ps.

pennagiu (pg)
pennagiu

pennagiu abbassa la penna sull'area di disegno. Quando la penna è «giù» sull'area di disegno sarà disegnata una linea quando la tartaruga si muove. Vedi anche pennasu. pennagiu può essere abbreviato in pg.

spessorepenna (sp)
spessorepenna X

spessorepenna imposta lo spessore della penna (lo spessore della linea) a X pixel. spessorepenna può essere abbreviato in sp.

colorepenna (cp)
colorepenna R,G,B

colorepenna imposta il colore della penna. colorepenna richiede una combinazione RGB come argomento. colorepenna può essere abbreviato in cp.

Comandi per controllare l'area di disegno

Ci sono vari comandi per controllare l'area di disegno.

dimensionesfondo (ds)
dimensionesfondo X,Y

Con il comando dimensionesfondo puoi impostare la dimensione dell'area di disegno. Prende X e Y come argomenti, dove X è la nuova larghezza in pixel dell'area di disegno, mentre Y è la nuova altezza in pixel. dimensionesfondo può essere abbreviato in ds.

coloresfondo (cs)
coloresfondo R,G,B

coloresfondo imposta il colore dell'area di disegno. coloresfondo richiede una combinazione RGB come argomento. coloresfondo può essere abbreviato in cs.

Comandi per fare pulizia

Ci sono due comandi per pulire l'area di disegno dopo che hai fatto confusione.

pulisci (cls)
pulisci

Con pulisci puoi pulire tutti i disegni dall'area di disegno. Tutte le altre cose rimangono: la posizione e l'angolo della tartaruga, il colore dell'area di disegno, la visibilità della tartaruga e la dimensione dell'area di disegno.

ricomincia
ricomincia

ricomincia pulisce molto più accuratamente del comando pulisci. Dopo un comando ricomincia tutto ritorna come era quando hai avviato KTurtle. La tartaruga è posizionata al centro dello schermo, il colore dell'area di disegno è bianco, la tartaruga disegna linee nere sull'area di disegno e la dimensione dell'area di disegno è 400 x 400 pixel.

La tartaruga è un folletto

Prima una breve spiegazione di cosa sono i folletti: i folletti sono piccoli disegni che possono essere mossi in giro per lo schermo, come spesso vediamo nei giochi per il computer. Anche la nostra tartaruga è un folletto. Per maggiori informazioni vedi la voce di glossario sui folletti.

Di seguito troverai una descrizione completa di tutti i comandi che lavorano con i folletti.

[L'attuale versione di KTurtle non supporta ancora l'uso di folletti diversi dalla tartaruga. Con le future versioni potrai cambiare la tartaruga in qualcos'altro creato da te]

mostra (ms)
mostra

mostra rende nuovamente visibile la tartaruga dopo che è stata nascosta. mostra può essere abbreviato in ms.

nascondi (ns)
nascondi

nascondi nasconde la tartaruga. Ciò può essere usato se non conviene che la tartaruga appaia nel tuo disegno. nascondi può essere abbreviato in ns.

Può la tartaruga scrivere del testo?

La risposta è: «». La tartaruga può scrivere: scrive tutto quello che tu le comandi di scrivere.

scrivi
scrivi X

Il comando scrivi è usato per comandare alla tartaruga di scrivere qualcosa sull'area di disegno. scrivi accetta numeri e stringhe come argomenti. Puoi scrivere vari numeri e stringhe usando il simbolo «+». Guarda qui un piccolo esempio:

$anno = 2003
$autore = "Cies"
scrivi $autore + " ha iniziato il progetto KTurtle nel " + $anno + " e ancora si diverte a lavorarci!"

dimensionecarattere
dimensionecarattere X

dimensionecarattere imposta la dimensione del tipo di carattere usato dal comando scrivi. dimensionecarattere richiede un argomento che dovrebbe essere un numero. La dimensione è impostata in pixel.

Comandi matematici

I comandi seguenti sono comandi matematici avanzati di KTurtle.

round
round(x)

round arrotonda il numero dato all'intero più vicino.

scrivi round(10.8)
avanti 20
scrivi round(10.3)

Con questo codice la tartaruga scriverà i numeri 11 e 10.

numerocasuale (casuale)
numerocasuale X,Y

numerocasuale è un comando che richiede argomenti e restituisce un valore. Come argoenti richiede due numeri, il primo (X) imposta il valore minimo restituito, il secondo (Y) imposta il massimo. Il valore restituito è un numero scelto casualmente maggiore o uguale del minimo e minore o uguale del massimo. Qui vi è un piccolo esempio:

ripeti 500 {
  $x = numerocasuale 1,20
  avanti $x
  sinistra 10 - $x
}

Usando il comando numerocasuale puoi aggiungere un po' di caos al tuo programma.

mod
mod X,Y

Il comando mod restituisce il resto della divisione del primo numero con il secondo..

sqrt
sqrt X

Il comando sqrt è usato per calcolare la radice quadrata di un numero, X.

pi
pi

Questo comando restituisce la costante Pi, 3.14159.

sen, cos, tan

sen X
cos X
tan X

Questi tre comandi rappresentano le famose funzioni trigonometriche sen, cos e tan. L'argomento di questi comandi, X, è sempre un numero.

arcsen, arccos, arctan

arcsen X
arccos X
arctan X

Questi comandi rappresentano le funzioni inverse di sen, cos e tan. L'argomento di questi comandi, X, è sempre un numero.

Inserire dati e visualizzare messaggi con finestre di dialogo

Una finestra di dialogo è una piccola finestra a comparsa che mostra un messaggio o chiede di inserire qualcosa. KTurtle ha due comandi per le finestre di dialogo, chiamati: messaggio e chiedi

messaggio
messaggio X

Il comando messaggio richiede una stringa come argomento. Mostra una finestra a comparsa che contiene il testo della stringa.

messaggio "Cies ha iniziato KTurtle nel 2003 e ancora si diverte a lavorarci!"

chiedi
chiedi X

chiedi richiede una stringa come argomento. Mostra questa stringa in una finestra a comparsa (in modo simile a messaggio) che contiene anche un campo di inserimento testo. Dopo che l'utente ha inserito un numero o una stringa, il risultato può essere memorizzato in una variabile oppure passato come argomento ad un comando. Per esempio:

$in = chiedi "Qual è la tua età?"
$out = 2003 - $in
scrivi "Ad un certo punto del 2003 avevi " + $out + " anni."

Se l'utente annulla la finestra di dialogo, o non inserisce niente, la variabile sarà vuota.