Configurazione del sistema di coordinate

Per aprire questa finestra di dialogo seleziona VisualizzaSistema di coordinate... dalla barra dei menu.

Come appare il modulo per configurare il sistema di coordinate

Configurazione degli assi

Intervallo dell'asse orizzontale

Imposta l'intervallo rappresentato lungo l'asse orizzontale. Nota che puoi utilizzare le funzioni e le costanti predefinite (vedi la sezione chiamata «Nomi delle funzioni e costanti predefinite») per definire gli estremi dell'intervallo (ad es. impostando Min: come 2*pi). Puoi anche utilizzare per questo scopo le funzioni definite da te. Per esempio, se hai definito la funzione f(x) = x^2, potresti impostare Min: come f(3). Il che porrebbe l'estremo sinistro dell'intervallo uguale a 9.

Intervallo dell'asse verticale

Imposta l'intervallo rappresentato lungo l'asse verticale. Vedi quanto detto in precedenza per l'«Intervallo dell'asse orizzontale».

Spaziatura della griglia dell'asse orizzontale

Questo controllo imposta la spaziatura della griglia lungo la direzione orizzontale. Se si imposta Automatica, KmPlot cercherà di individuare una spaziatura di circa 2 centimetri che sia numericamente valida. Se si imposta Personalizzata, potrai decidere tu stesso la spaziatura. Questo valore sarà utilizzato indipendentemente da eventuali zoom. Per esempio, se fissi 0.5 come spazio e l'intervallo di rappresentazione è [0,8], verranno mostrate 16 tacche.

Spaziatura della griglia dell'asse verticale

Questo controllo imposta la spaziatura delle tacche lungo l'asse verticale. Vedi quanto appena detto sulla «Spaziatura della griglia dell'asse orizzontale».