Manuale di KWrite

T.C. Hollingsworth

developer: Christoph Cullmann
Traduzione della documentazione: Marco Poletti
Traduzione del documento: Samuele Kaplun
:
Revisione Applications 18.04 (26/03/2018)

KWrite è un editor di testi della comunità KDE che permette di modificare un file alla volta per finestra.


Introduzione

KWrite è più di un editor di testo della comunità KDE. È pensato per essere un editor per programmatori e potrebbe essere considerato come una parziale alternativa a editor più potenti. Può essere meglio utilizzato insieme a Konqueror o Dolphin per navigare tra i file sorgenti di differenti linguaggi. KWrite funziona molto bene anche come semplice editor di testo. Una delle principali funzionalità di KWrite è la colorazione della sintassi, personalizzata per diversi linguaggi di programmazione quali: C/C++, Java™, Python, Perl, Bash, Modula 2, HTML e Ada. KWrite ha un'interfaccia a documento singolo (SDI) che permette di redigere un file alla volta in ogni finestra.

KWrite è una semplice interfaccia al componente KatePart usato anche da Kate, KDevelop e altre applicazioni di KDE che richiedono capacità avanzate di redazione di testi. Perciò, la documentazione completa di tutte le funzionalità di KWrite è reperibile nel manuale di KatePart.