Problemi comuni

  • Alcuni caratteri potrebbero non essere disponibili a Konsole, anche se sono disponibili ad altre applicazioni. Ciò non è necessariamente un errore di Konsole: Konsole richiede caratteri a larghezza fissa per produrre il miglior risultato, quindi richiede a Qt™ di elencare solo questi caratteri.

    A partire dalla versione 16.08 (Agosto 2016), Konsole può essere configurato per consentire la selezione di qualsiasi carattere con l'avvertimento che la visualizzazione potrebbe non essere corretta.

  • A partire da KDE 4, tutte le schede usano lo stesso identificativo di processo. Questo ha l'effetto collaterale che se il processo di una scheda ha problemi, anche le altre schede potrebbero averne.

    Questo è particolarmente evidente quando un comando che si connette a un dispositivo o sistema esterno (ssh, nfs) ha problemi.

  • Konsole tratta gli argomenti dopo la -e come un comando e lo esegue direttamente, invece di analizzarlo e se necessario dividerlo in sottocomandi da eseguire. Questo è un comportamento diverso da Xterm.

    • konsole -e "comando1 ; comando2" non funziona

    • konsole -e $SHELL -c "comando1 ; comando2" funziona

  • Konsole non fornisce una shell di accesso, perché agli sviluppatori non piace l'idea di eseguire una shell di accesso in un emulatore di terminale.

    Ovviamente, gli utenti possono sempre eseguire una shell di accesso in Konsole se proprio devono. Modifica il profilo in uso e modificane il comando nella forma per avviare esplicitamente una shell di login, come bash -l o zsh -l.

  • L'opzione --new-tab si comporta a volte stranamente. Potrebbe creare una nuova finestra, o potrebbe creare una nuova scheda in un'altra finestra di Konsole presente invece della finestra di Konsole attuale.

    Questi comportamenti sembrano strani, ma non sono necessariamente errori. L'opzione --new-tab cerca di riutilizzare le finestre di Konsole presenti, ma non tutte sono riutilizzabili. Tutte quelle aperte con KRunner lo sono, mentre la maggior parte di quelle aperte dalla riga di comando no.