L'editor dei segnalibri

Pamela Roberts

Traduzione: Luciano Montanaro
Revisione Applications 16.12 (04/11/2016)

In molte applicazioni (ad es. Konqueror, Konsole, Konversation) la voce del menu SegnalibriModifica segnalibri apre l'editor dei segnalibri.

In alternativa puoi lanciare l'editor come un'applicazione a sé per modificare i segnalibri del browser.

L'editor mostra una vista ad albero dei segnalibri e delle loro sottocartelle. Come in tutte le viste ad albero di KDE, le sottocartelle sono mostrate con una freccetta > a sinistra del nome; facendoci clic con il tasto sinistro del mouse, la vista verrà espansa per mostrare il contenuto della cartella, e la freccetta > diventerà una v; fare clic con il tasto sinistro del mouse sulla v richiuderà la vista della sottocartella.

Per selezionare una voce dall'elenco puoi farci un clic con il pulsante sinistro del mouse, oppure lo puoi scorrere con i tasti o per spostarti, per espandere una sottocartella, e per richiuderla.

Puoi spostare una voce in una posizione diversa dell'elenco con il normale trascinamento, o con il metodo del Taglia e Incolla. L'ordine in cui le voci appaiono nell'Editor dei segnalibri è lo stesso in cui appariranno nel menu Segnalibri. La scelta del menu CartellaInserisci separatore può essere usata per inserire delle linee di separazione nell'elenco, se lo desideri.

Una nuova sottocartella può essere creata nel punto scelto della lista usando la voce Nuova cartella del menu Cartella, o dal menu a comparsa che appare con un clic del tasto destro del mouse sulla parte principale della finestra, o anche con la scorciatoia da tastiera Ctrl+N.

Per cambiare il nome di una cartella od un segnalibro, selezionalo e premi F2, o scegli Rinomina dal menu Modifica, oppure dal menu che appare facendo clic con il tasto destro del mouse su una voce. Similmente puoi modificare l'URL premendo F3 o scegliendo la voce di menu Cambia indirizzo.

L'Editor dei segnalibri ti permette di importare nell'elenco dei segnalibri di Konqueror i segnalibri da altri browser, mettendoli in una cartella o sostituendo gli attuali. Per farlo, seleziona Importa dal menu File. L'opzione FileEsporta può essere usata per esportare i segnalibri di Konqueror verso un browser Mozilla.

Per scegliere quale sottocartella di segnalibri usare per le voci della barra dei segnalibri selezionane una, e scegli Imposta come cartella della barra degli strumenti dal menu Cartella.

Se stai facendo pulizia dei segnalibri e ti sei scordato cos'è una certa pagina Web, puoi aprirla dall'Editor dei segnalibri facendo clic con il tasto destro del mouse sull'oggetto, e selezionando Apri in Konqueror dal menu a comparsa; scegli invece Controlla stato se vuoi semplicemente verificare che l'URL sia ancora valido.

Nota

Tutte le modifiche vengono automaticamente salvate quando chiudi l'Editor dei segnalibri.

Traduzione del manuale di Luciano Montanaro

Aggiornamento

Questa documentazione è concessa in licenza sotto i termini della GNU Free Documentation License.

Questo programma è concesso in licenza sotto i termini della GNU General Public License.