Estensione di generazione

Salma Sultana

T.C. Hollingsworth

Introduzione

L'estensione di generazione ti permette di eseguire azioni come la generazione, la pulizia e la compilazione di un progetto.

Usare l'estensione di generazione

L'estensione di generazione aggiunge la vista dello strumento Output compilazione in basso, ed un menu Compila nella barra dei menu. La vista dello strumento può essere usata per configurare le impostazioni degli obiettivi della compilazione, mentre il menu può essere usato per effettuare le azioni di generazione, di pulizia e di compilazione.

La vista dello strumento Output compilazione ha due schede:

  • Impostazioni obiettivo

  • Output

Scheda delle impostazioni degli obiettivi

La scheda delle impostazioni dell'obiettivo può essere usata per configurare i vari obiettivi della compilazione e per definire gli insiemi degli obiettivi.

Per cambiare i nomi o i comandi fai doppio clic sulle voci nella tabella e usa la casella a tendina per selezionare l'insieme degli obiettivi attivi; se invece spunti la casella davanti ad un obiettivo, allora lo definisci come predefinito.

Un nuovo insieme di obiettivi contiene molte opzioni di configurazione:

Cartella di lavoro

Qui puoi impostare il percorso del progetto; lascialo vuoto se vuoi usare la cartella in cui si trova il documento corrente.

Compila

Questa opzione ti permette di definire il comando di compilazione; l'impostazione predefinita è make.

Pulisci

Questa opzione ti permette di definire il comando di pulizia; l'impostazione predefinita è make clean.

Configurazione

Questa opzione permette di definire il comando di configurazione; l'impostazione predefinita è cmake -DCMAKE_BUILD_TYPE=Debug -DCMAKE_INSTALL_PREFIX=/usr/local ../.

In alto questa estensione ha una barra degli strumenti, con i seguenti pulsanti:

Compila l'obiettivo selezionato
Aggiungi un nuovo obiettivo di compilazione
Crea un nuovo insieme di obiettivi
Copia un comando o un insieme di obiettivi
Elimina il comando o l'insieme degli obiettivi attuali

Scheda dell'output

La scheda Output mostra l'output della console generato dall'ultimo comando.

Usa il cursore presente nella parte superiore per mostrare o nascondere alcune categorie di output:

Output compilazione completo, Output compilazione ottimizzato, Errori ed avvisi oppure Solo errori

Ogni riga contiene un messaggio e, se disponibili, il nome del file e il numero di riga. Facendo clic sull'errore o sull'avviso vieni portato al file appropriato, e il cursore si trova già sulla riga corrispondente.

Per andare all'errore precedente premi Alt+Shift+, mentre per andare al successivo premi Alt+Shift+.

Struttura del menu

CompilaSeleziona obiettivo...

Seleziona da un elenco di obiettivi configurato dall'utente.

CompilaCompila l'obiettivo predefinito

Compila l'obiettivo definito come predefinito nell'insieme degli obiettivi attivi.

CompilaCompila l'obiettivo precedente

Passa al precedente obiettivo configurato dall'utente.

CompilaFerma

Ferma la compilazione di un obiettivo.

CompilaErrore precedente (Ctrl+Alt+)

Sposta il cursore sull'errore precedente nel documento.

CompilaErrore successivo (Ctrl+Alt+)

Sposta il cursore sull'errore successivo nel documento.

Ringraziamenti e riconoscimenti

L'estensione di compilazione di Kate è stata scritta da Kåre Särs.

Ringraziamenti speciali vanno alla partecipante del Google Code-In 2011, Salma Sultana, per aver scritto la gran parte di questa sezione.